Back

News

Monteiro attende con ansia il Nürburgring

Monteiro attende con ansia il Nürburgring

16/02/2017 12:00

Tiago Monteiro ha una gran voglia di tornare a correre sul Nürburgring Nordschleife, dove nella WTCC Race of Germany dello scorso anno fu protagonista di un bruttissimo incidente.

Il portoghese andò a sbattere violentemente durante la Opening Race lungo i 25,378km del tracciato tedesco.

Nel botto fu coinvolto anche Yvan Muller, che non riuscì ad evitare la Honda #18, ma fortunatamente entrambi se la cavarono senza seri infortuni.

“Il Nürburgring rappresenta sempre una grande sfida, incidenti o no – ha detto Monteiro – In quella occasione fu un problema di gomme, nella mia carriera nel motorsport non ho mai avuto grossissimi incidenti. So che fa parte del gioco e, grazie a Dio, quello non mi ha intaccato fisicamente e psicologicamente. Ogni tanto ci ripenso, ma sono consapevole che quello era un punto dove era impossibile andare a sbattere, a meno che non avessi avuto un problema meccanico. Non era una curva facile, ma nemmeno tale da poter sbagliare così clamorosamente”.

Quest’anno la WTCC Race of Germany si svolgerà il weekend del 25-27 maggio come round 7&8 della serie.

Monteiro farà parte del trio Honda assieme a Norbert Michelisz e Ryo Michigami, ed è uno dei favoriti per la conquista del titolo.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.