Back

News

Nasser Al-Attiyah strizza l’occhio al WTCC

Nasser Al-Attiyah strizza l’occhio al WTCC

09/01/2016 08:00

Dopo aver partecipato all’evento del Mondiale tenutosi in Qatar a novembre, l’idolo locale non ha nascosto il desiderio di tornare in pista in questa serie.

Al-Attiyah attualmente è in sudamerica per affrontare la Dakar. Nella FIA WTCC DHL Race of Qatar ha corso con la Chevrolet Cruze della Campos Racing, conquistando due punti nella classifica del Trofeo Yokohama Piloti sul Losail International Circuit.

Parlando dall’Argentina Al-Attiyah ha detto: “Attualmente non ho pensato a nulla in merito, ma se ci fosse nuovamente la possibilità, e io fossi libero da altri impegni, perché rifiutare? Mi sono divertito tantissimo e per il Qatar è molto importante avere un evento di portata mondiale come questo. Il motorsport sta crescendo molto nel nostro paese e io voglio fare di tutto per dare una mano”.

Il Qatar ha ospitato per il WTCC nella sua prima volta in Medio Oriente. Quest’anno le gare si terranno il 24-25 novembre.

Nicky Catsburg probabilmente ha detto addio ai sogni di conquista del titolo piloti del FIA World Touring Car Championship dopo il doppio ritiro patito in Argentina.

Rob Huff è ancora in corsa per il titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship nonostante nella WTCC Race of Argentina abbia passato un weekend negativo.

Chi è Yann Ehrlacher?

22/07/2017 06:00 - 2017

Yann Ehrlacher ha vinto la sua prima gara nel FIA World Touring Car Championship in Argentina lo scorso weekend: vediamo di conoscere meglio il 21enne nipote di Yvan Muller, quattro volte Campione WTCC.

Yann Ehrlacher ha vinto la sua prima gara nel FIA World Touring Car Championship in Argentina lo scorso weekend: vediamo di conoscere meglio il 21enne nipote di Yvan Muller, quattro volte Campione WTCC.

Un nuovo format per Macao

21/07/2017 18:00 - 2017

Il FIA World Touring Car Championship tornerà in azione a Macao a fine stagione e per l’occasione ci sarà una novità riguardante il format.

Yann Ehrlacher ha ricevuto diversi complimenti per la sua prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship.

Mehdi Bennani è riuscito a salire sul podio nella WTCC Race of Argentina nonostante un’auto molto pesante.