Back

News

Norbert Michelisz subito davanti a Buriram

Norbert Michelisz subito davanti a Buriram

31/10/2015 03:52

L’ungherese è stato il più veloce nei test che i piloti del FIA WTCC hanno svolto in preparazione al weekend delle gare in Thailandia.

Durante la sessione di 30′ sul Chang International Circuit, il pilota della Zengő Motorsport ha piazzato la sua Honda Civic WTCC in vetta con il miglior tempo di 1.38.789, precedendo la Vesta TC1 di Nicolas Lapierre (LADA Sport Rosneft) per 0.148. Al terzo posto troviamo Sébastien Loeb, il migliore dei piloti Citroën, con Hugo Valente (Campos Racing) quarto con la sua Chevrolet RML Cruze TC1.

La LADA di Nicky Catsburg è quinta, seguita dalla C-Elysée di José María López e dalla Civic ufficiale di Gabriele Tarquini (Castrol Honda World Touring Car Team).

La Top10 è completata dalle Citroën di Mehdi Bennani (SLR), Yvan Muller e Ma Qing Hua.

I piloti torneranno in azione nel pomeriggio thailandese per le due sessioni di Prove Libere.

RACB iscrive al WTCR Dupont

17/01/2018 00:00 - 2017

La RACB, federazione belga del motorsport, ha iscritto la sua stellina Denis Dupont al WTCR-FIA World Touring Car Cup per la stagione 2018.

Mads Fischer, TCR Project Leader di JAS Motorsport, si augura che siano molti gli iscritti quando il nuovo WTCR-FIA World Touring Car Cup inizierà in Marocco il 7 aprile.

Facundo Ardusso, Campione del Súper TC2000, sta cercando di capire se c’è la possibilità di correre la gara del WTCR-FIA World Touring Car Cup che si terrà ad agosto nella sua Argentina.

Tiago Monteiro è diventato ambasciatore per OSCARO, leader mondiale di ricambi per auto e Official Series Partner del FIA World Touring Car Championship nel 2017.

La nuova Honda Civic Type R TCR, che prossimamente vedremo in pista nel WTCR-FIA World Touring Car Cup, ha fatto il proprio debutto in occasione della 24h di Dubai del 12-13 gennaio.

La DG Sport Compétition sta lavorando per mettere insieme il programma che le consenta di prendere parte al nuovo WTCR – FIA World Touring Car Cup che inizierà ad aprile in Marocco.