Back

News

Punti importanti per la “vecchia” Honda

Punti importanti per la “vecchia” Honda

19/04/2015 23:58

In attesa di essere aggiornata con le nuove specifiche tecniche (previste per l’Ungheria), la Civic WTCC è stata protagonista in Marocco.

Tiago Monteiro e Gabriele Tarquini (Castrol Honda World Touring Car Team) hanno concluso Gara 1 di Marrakech con un sesto e un settimo posto. Il portoghese è poi finito K.O. in Gara 2 per incidente, mentre l’abruzzese ha concluso nuovamente settimo.

Ora la squadra italo-giapponese si prepara per l’evento dell’1-3 maggio all’Hungaroring.

“Dopo le Qualifiche ero contento, ma sapevamo che in gara sarebbe stata dura – ha detto Alessandro Mariani, capo del team – Ci sono stati problemi con le sospensioni, qui sono messe sotto stress. Nei test di Portimão avevamo lavorato su un set-up generale, ma qui abbiamo sofferto parecchio nei salti sui cordoli. Abbiamo dovuto fare i conti con problemi che non si erano verificati prima d’ora. Fortunatamente il nuovo pacchetto aerodinamico è totalmente diverso per la parte anteriore, incluso il sistema di raffreddamento dei freni. A Budapest avremo il materiale nuovo.”

Daisuke Horiuchi, Large Project Leader del settore Sviluppo WTCC di Honda R&D, ha detto: “Rispetto allo scorso anno a Marrakech è andata molto meglio e siamo stati più vicini ai nostri avversari, anche se dobbiamo lavorare ancora per incrementare le performance del motore.”

Yann Ehrlacher ha ricevuto diversi complimenti per la sua prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship.

Mehdi Bennani è riuscito a salire sul podio nella WTCC Race of Argentina nonostante un’auto molto pesante.

Yvan Muller non è rimasto sorpreso quando suo nipote Yann Ehrlacher ha vinto la sua prima gara nel FIA World Touring Car Championship domenica.

La classifica del WTCC Trophy vede un trio in vetta a parimerito dopo le gare del FIA World Touring Car Championship in Argentina.

Due belle gare per Guerrieri

16/07/2017 23:38 - 2017

Esteban Guerrieri è stato autore di un bel weekend in occasione delle gare del FIA World Touring Car Championship andate in scena a Termas de Río Hondo.

Yann Erhlacher ha ottenuto la sua prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship portandosi a casa la Opening Race della FIA WTCC Race of Argentina dopo che Tom Chilton è stato penalizzato per un contatto avvenuto con lui al via.