Back

News

Gara 2: José María López vince una gara combattutissima

Gara 2: José María López vince una gara combattutissima

28/06/2015 14:45

L’argentino ha trionfato nel secondo round del WTCC in Francia.

Partito 8° in griglia, “Pechito” ha conquistato rapidamente posizioni e raggiunto Tiago Monteiro, in quel momento 2°. Fra lui e il portoghese c’è stato un contatto alla prima curva. Successivamente López ha superato Norbert Michelisz andando a prendersi la 5a vittoria stagionale e guadagnando punti importanti in classifica piloti.

Michelisz, che scattava dal 3° posto, ha approfittato dell’errore commesso da Mehdi Bennani al via, con il marocchino che ha dovuto scontare un drive-through per partenza anticipata. L’ungherese ha provato a difendersi dagli assalti della Citroën di López, ma inutilmente; festeggia comunque il successo nel Trofeo Yokohama.

Terzo Ma Qing Hua davanti a Yvan Muller e Gabriele Tarquini (Honda).

La Polestar Cyan Racing è in piena corsa per la conquista del titolo costruttori del FIA World Touring Car Championship con la Honda e tutto il personale tecnico del team ufficiale Volvo si sta impegnando a fondo per raggiungere l’obiettivo.

La Polestar Cyan Racing è in piena corsa per la conquista del titolo costruttori del FIA World Touring Car Championship con la Honda e tutto il personale tecnico del team ufficiale Volvo si sta impegnando a fondo per raggiungere l’obiettivo.

Rob Huff è tornato a correre nel British Touring Car Championship a Silverstone lo scorso weekend per sostituire Tom Chilton.

Néstor Girolami ha dato una mano al Principe Carlo Filippo di Svezia a chiudere secondo nel GT svedese dopo aver passato assieme il weekend di Mantorp Park.

Norbert Nagy si giocherà il titolo del FIA European Touring Car Cup assieme a tre rivali dopo quanto accaduto nel weekend di Zolder.

Norbert Nagy, ha conquistato la pole position per la ETCC Race of Zolder.

Il Castrol Honda World Touring Car Team ha emesso il seguente comunicato relativo al suo pilota e leader del FIA World Touring Car Championship, Tiago Monteiro.