Back

News

Gara 2: Yvan Muller completa la festa Citroën

Gara 2: Yvan Muller completa la festa Citroën

27/09/2015 10:58

Successo dei francesi anche nella seconda gara ROSNEFT del WTCC in Cina, dopo la conquista del Mondiale Costruttori in Gara 1.

Gabriele Tarquini (Honda) era stato in testa per 8 giri, ma non ha potuto fare nulla contro lo strapotere di Muller. L’abruzzese si è comunque difeso strenuamente dagli attacchi di José María López, preceduto sul traguardo per soli 0″025. “Pechito” ora ha 75 lunghezze di margine sull’alsaziano in classifica piloti quando mancano quattro round al termine.

Quarto Sébastien Loeb seguito dalla LADA di Rob Huff, dalla Honda di Tiago Monteiro e dal vincitore del Trofeo Yokohama, il marocchino Mehdi Bennani. L’idolo locale Ma Qing Hua conclude ottavo davanti a Nicolas Lapierre e John Filippi. Fuori dalla Top10 Norbert Michelisz e Grégoire Demoustier.

Hugo Valente, che scattava dalla Pole, è stato infilato al via da Tarquini alla prima curva, poi un contatto ha costretto il francese a ritirarsi per il danneggiamento della posteriore sinistra sulla sua Chevrolet. Fuori anche Nicky Catsburg, mentre Tom Chilton e Tom Coronel non si sono schierati per i troppi danni riportati dalle proprie vetture in Gara 1.

Yann Ehrlacher ha ricevuto diversi complimenti per la sua prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship.

Mehdi Bennani è riuscito a salire sul podio nella WTCC Race of Argentina nonostante un’auto molto pesante.

Yvan Muller non è rimasto sorpreso quando suo nipote Yann Ehrlacher ha vinto la sua prima gara nel FIA World Touring Car Championship domenica.

La classifica del WTCC Trophy vede un trio in vetta a parimerito dopo le gare del FIA World Touring Car Championship in Argentina.

Due belle gare per Guerrieri

16/07/2017 23:38 - 2017

Esteban Guerrieri è stato autore di un bel weekend in occasione delle gare del FIA World Touring Car Championship andate in scena a Termas de Río Hondo.

Yann Erhlacher ha ottenuto la sua prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship portandosi a casa la Opening Race della FIA WTCC Race of Argentina dopo che Tom Chilton è stato penalizzato per un contatto avvenuto con lui al via.