Back

News

Sogni in fumo per John Filippi

Sogni in fumo per John Filippi

29/11/2015 08:00

Ecco il momento in cui il francese ha dovuto dire addio al primo posto di Gara 2 del WTCC in Qatar.

Il 20enne ha subito un contatto da parte di Yvan Muller alla curva 1 finendo in testacoda. A parte questo, il giovane della Campos Racing avrebbe dovuto comunque scontare un drive-through per partenza anticipata.

Filippi, che ha affrontato la sua prima stagione con una vettura TC1 grazie alla Chevrolet RML Cruze messagli a disposizione dalla squadra spagnola, partiva infatti dalla pole position della griglia invertita, essendosi qualificato 10°. Per 5 tornate è stato al comando, dovendo condurre anche dietro anche la safety car, mandata in pista dopo la collisione che ha visto protagonisti Nicky Catsburg e Stefano D’Aste.

A livello di statistiche, Filippi è stato il più giovane del lotto a condurre una gara nel 2015, così come per la prima volta una Chevrolet RML Cruze TC1 è riuscita a completare un giro da leader.

La Polestar Cyan Racing è in piena corsa per la conquista del titolo costruttori del FIA World Touring Car Championship con la Honda e tutto il personale tecnico del team ufficiale Volvo si sta impegnando a fondo per raggiungere l’obiettivo.

La Polestar Cyan Racing è in piena corsa per la conquista del titolo costruttori del FIA World Touring Car Championship con la Honda e tutto il personale tecnico del team ufficiale Volvo si sta impegnando a fondo per raggiungere l’obiettivo.

Rob Huff è tornato a correre nel British Touring Car Championship a Silverstone lo scorso weekend per sostituire Tom Chilton.

Néstor Girolami ha dato una mano al Principe Carlo Filippo di Svezia a chiudere secondo nel GT svedese dopo aver passato assieme il weekend di Mantorp Park.

Norbert Nagy si giocherà il titolo del FIA European Touring Car Cup assieme a tre rivali dopo quanto accaduto nel weekend di Zolder.

Norbert Nagy, ha conquistato la pole position per la ETCC Race of Zolder.

Il Castrol Honda World Touring Car Team ha emesso il seguente comunicato relativo al suo pilota e leader del FIA World Touring Car Championship, Tiago Monteiro.