Back

News

Sogni Mondiali ancora vivi per Robert Dahlgren

Sogni Mondiali ancora vivi per Robert Dahlgren

22/12/2015 12:00

Nonostante la Polestar Cyan Racing abbia scelto altri due piloti per prendere parte al WTCC 2016, lo svedese non ha abbandonato le sue ambizioni.

Il 36enne ha alle spalle inizi con le monoposto; l’avventura con la Volvo lo ha visto protagonista in 34 gare del WTCC fra il 2007 e il 2011.

La prossima stagione Dahlgren sarà impegnato nello  Scandinavian Touring Car Championship assieme al Principe Carl Philip, mentre Thed Björk e Fredrik Ekblom saliranno sulla Volvo S60 Polestar TC1.

“Robert è un punto fermo per Polestar Cyan Racing e siamo lieti di averlo come pilota del campionato STCC e che sia coinvolto nel programma di sviluppo WTCC”, ha rivelato Christian Dahl, AD di Cyan Racing.

Dahlgren per tre volte ha chiuso al secondo posto in STCC e si occupa dello sviluppo di diversi modelli stradali griffati Polestar.

Li Shufu, presidente di Geely Worldwide, è stato l’ospite d’onore alla Polestar Cyan Racing durante la FIA WTCC Race of China.

Norbert Michelisz ha detto che non è stato semplice accettare l’assenza del suo compagno di squadra Tiago Monteiro nelle ultime gare del FIA World Touring Car Championship.

Thed Björk è balzato al comando del FIA World Touring Car Championship dopo un weekend intensissimo vissuto in Cina.

Tom Chilton ha ringraziato la Sébastien Loeb Racing per avergli consentito di vincere nel WTCC Trophy al Ningbo International Speedpark lo scorso weekend.

La Honda si presenterà alla FIA WTCC JVCKENWOOD WTCC Race of Japan da leader della classifica costruttori.

Esteban Guerrieri ha ottenuto una grandissima vittoria nella Opening Race della FIA WTCC Race of China, poi la pioggia ha causato lo stop della Main Race.