Back

News

Tarquini: “Lavoro completato”

Tarquini: “Lavoro completato”

18/10/2017 18:00

Gabriele Tarquini è tornato a correre nel FIA World Touring Car Championship dopo quasi un anno con ottimi risultati.

Oltre ad aiutare Norbert Michelisz nella rincorsa al titolo, il “Cinghiale” ha dato una mano a Tiago Monteiro prendendo il suo posto sulla Honda ufficiale a restare in corsa per il Mondiale.

In Cina l’abruzzese ha chiuso al quarto e quinto posto al ritorno nel Castrol Honda World Touring Car Team dopo essere stato in questa squadra fino al 2015.

“Sono contentissimo della mia prestazione in una giornata davvero difficile per le condizioni che abbiamo trovato in pista – ha detto Tarquini – Nella Opening Race c’era tantissima acqua sul rettilineo e si rischiava continuamente l’aquaplaning, serviva una concentrazione massima per non sbagliare. Sono stato chiamato per aiutare Michelisz nella rincorsa al titolo e proteggere la prima posizione di Monteiro in classifica, direi che ho raggiunto entrambi gli obiettivi”.

“Quando ho visto “Norbi” dietro di me nella prima gara l’ho lasciato passare per poi proteggerlo e consentirgli di aumentare il proprio vantaggio. Chiudere con un quinto e un quarto posto va oltre le mie aspettative, ma sono felice di come è andata. Spero che “Norbi” e Tiago possano continuare a rincorrere il titolo in Giappone”.

Alessandro Mariani, team principal Honda, ha aggiunto: “Il nostro obiettivo per il weekend era fare in modo che Monteiro restasse ai vertici della classifica piloti e che Michelisz recuperasse terreno, entrambi raggiunti. Debbo ringraziare di cuore Gabriele Tarquini per aver accettato di sostituire Tiago e per il fantastico lavoro fatto nonostante fosse due anni che non guidava la nostra macchina. “Norbi” ha fatto esattamente quello che doveva e Ryo ha ottenuto i migliori risultati da quando è con noi. Tutta la squadra ha lavorato benissimo in un fine settimana difficile, dobbiamo esserne orgogliosi”.

Tom Coronel non vede l’ora di confrontarsi con Tiago Monteiro nella stagione 2018 del WTCR – FIA World Touring Car Cup.

Norbert Michelisz, protagonista del WTCR – FIA World Touring Car Cup, ha acquistato due Hyundai i30 N TCR per il suo team.

L’idolo ungherese Norbert Michelisz potrà essere visto in azione nel WTCR – FIA World Touring Car Cup nel suo paese grazie a M4 Sport.

Il nuovo WTCR – FIA World Touring Car Cup verrà trasmesso in Sud America grazie all’accordo siglato con FOX Sports Latin America per il 2018 che comprende dirette degli eventi e interviste esclusive.

Tom Coronel sarà al via del WTCR – FIA World Touring Car Cup a partire dall’appuntamento del Marocco previsto il 7-8 aprile.

La Comtoyou Racing ha svelato la livrea scelta da Aurélien Panis per l’Audi RS 3 LMS TCR che utilizzarà nel WTCR – FIA World Touring Car Cup.