Back

News

WTCC 2014, il riassunto: Slovakia Ring

WTCC 2014, il riassunto: Slovakia Ring

07/01/2015 23:41

Per la prima volta nella storia del WTCC è stata cancellata una Gara; la seconda non si svolta, infatti, per via delle pessime condizioni meteo.

Da quando è stato istituito il campionato (nel 2005) non c’erano mai stati problemi e i 211 eventi avevano avuto luogo consecutivamente.

Gara 1 ha visto un’altra vittoria della Citroën, con Sébastien Loeb a conquistare il secondo successo della stagione, nonostante la forte pioggia abbia costretto i giudici ad esporre la bandiera rossa dopo un breve periodo di Safety Car. Il punteggio è comunque stato assegnato per intero, essendo stati percorsi già il 75% dei giri in programma.

Loeb ha preceduto il compagno di squadra José María López, autore della Pole Position, e Norbert Michelisz (Honda-Zengö Motorsport), per la prima volta a podio in questa stagione. Yvan Muller (Citroën) è stato penalizzato per partenza anticipata e ha concluso 10°, mentre le tre Chevrolet RML guidate da Tom Coronel, Tom Chilton e Gianni Morbidelli completano la Top6.

Petr Fulín, protagonista della European Touring Car Cup, ha vinto in Classe TC2T class al volante della SEAT León-Campos Racing. Loeb è lo “Yokohama Performer”, mentre in classifica piloti López incrementa il vantaggio sul francese di 25 punti.

Li Shufu, presidente di Geely Worldwide, è stato l’ospite d’onore alla Polestar Cyan Racing durante la FIA WTCC Race of China.

Norbert Michelisz ha detto che non è stato semplice accettare l’assenza del suo compagno di squadra Tiago Monteiro nelle ultime gare del FIA World Touring Car Championship.

Thed Björk è balzato al comando del FIA World Touring Car Championship dopo un weekend intensissimo vissuto in Cina.

Tom Chilton ha ringraziato la Sébastien Loeb Racing per avergli consentito di vincere nel WTCC Trophy al Ningbo International Speedpark lo scorso weekend.

La Honda si presenterà alla FIA WTCC JVCKENWOOD WTCC Race of Japan da leader della classifica costruttori.

Esteban Guerrieri ha ottenuto una grandissima vittoria nella Opening Race della FIA WTCC Race of China, poi la pioggia ha causato lo stop della Main Race.