Back

News

Rob Huff il più veloce nei test in Slovacchia

Rob Huff il più veloce nei test in Slovacchia

19/06/2015 14:14

Il pilota della LADA Sport Rosneft conferma i progressi della Vesta TC1 nelle prime prove del WTCC.

Il britannico ha concluso davanti a tutti completando i 5,922Km dello Slovakia Ring con il miglior tempo di 2.04.967; alle sue spalle si è piazzato Ma Qing Hua (Citroën) a +0.433.

Terzo Hugo Valente (Chevrolet), migliore dei piloti che partecipano al Trofeo Yokohama, seguito dalla Honda di Gabriele Tarquini. Le prime quattro posizioni sono dunque occupate da tutti e quattro i marchi presenti nella serie.

Yvan Muller e Tiago Monteiro, vincitori dell’ultimo evento in Russia, si sono fermati al 5° e 6° posto. A seguire troviamo Mehdi Bennani, Sébastien Loeb, Jaap Van Lagen e il leader del campionato, José María López, autore dello stesso tempo dell’olandese della LADA.

L’argentino Néstor Girolami ha debuttato con un ottimo 12° tempo al volante della Civic dell’Honda Racing team Sweden, con Norbert Michelisz 13°. L’idolo locale Mat’o Homola (Campos Racing) è 18°; lo slovacco era stato il migliore delle prime prove dell’ETCC.

I 30′ di sessione sono seriviti ai concorrenti per preparare le Libere di domani mattina.

Yann Ehrlacher ha ricevuto diversi complimenti per la sua prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship.

Mehdi Bennani è riuscito a salire sul podio nella WTCC Race of Argentina nonostante un’auto molto pesante.

Yvan Muller non è rimasto sorpreso quando suo nipote Yann Ehrlacher ha vinto la sua prima gara nel FIA World Touring Car Championship domenica.

La classifica del WTCC Trophy vede un trio in vetta a parimerito dopo le gare del FIA World Touring Car Championship in Argentina.

Due belle gare per Guerrieri

16/07/2017 23:38 - 2017

Esteban Guerrieri è stato autore di un bel weekend in occasione delle gare del FIA World Touring Car Championship andate in scena a Termas de Río Hondo.

Yann Erhlacher ha ottenuto la sua prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship portandosi a casa la Opening Race della FIA WTCC Race of Argentina dopo che Tom Chilton è stato penalizzato per un contatto avvenuto con lui al via.